• Via Roma 2/42 - 16121 Genova
  • cuori.informa@gmail.com

La Vignarola

Nel nostro piatto non c’è solo gioia e cibo, ma anche la nostra salute.

 

Autore del piatto: Ornella

Ingredienti (dosi per 2 persone)

Fave fresche gr. 200
Piselli freschi gr.200,
Carciofi gr.200,(i tre prodotti si pesano puliti)
Lattuga romana un cespo da 200gr. circa
3 cipollotti freschi,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
Peperoncino piccante(a vostro piacimento)
Sale quanto basta.

Procedimento

Tagliamo i cipollotti a rondelle e li mettiamo in una pentola larga e bassa,con l’olio e il peperoncino, lasciamo appassire a fuoco basso a lungo, fino a che diventano trasparenti, tagliamo la lattuga a listarelle puliamo i carciofi e li tagliamo a spicchietti, li aggiungiamo in pentola, bagniamo con un poco di acqua e copriamo, sgusciamo fave e piselli li aggiungiamo a tutto il resto, se necessario aggiungiamo ancora dell’acqua, saliamo e finiamo la cottura, il tempo varia a seconda della tenerezza dei legumi, in una trentina di minuti la vignarola generalmente è pronta.

Servitela calda o tiepida. Nel sud con l’avanzo di questa pietanza, condiscono la pasta, il formato consigliato sono dei ditali grandi.

Valori nutrizionali a cura di Tiziana

La vignarola è un piatto della classica cucina romana, una meravigliosa composizione di ortaggi di stagione che un tempo si usava coltivare tra i filari della vigne e che inaugura l’arrivo della primavera. Le fave e i piselli, rappresentano un alimento dalle qualità nutrizionali importanti; ricchi di fibre, contenute nella pellicola esterna sono un tocca sana per il nostro intestino, ricchi di proteine e vitamine.

Il carciofo ricco di potassio, ha un elevato potere antiossidante, contribuisce a ridurre il tasso dei trigliceridi e a contenere i valori glicemici.

Un evviva ai cipollotti e alla loro virtù antibatterica.

La lattuga ricca di nutrimenti rari e preziosi tra cui, il betacarotene, sali minerali, particolarmente efficace nella prevenzione dell’arteriosclerosi, proprietà antiossidanti, calmanti rinfrescanti (sarebbe bene iniziare ogni pasto con un piatto di lattuga cruda, perchè con la cottura diminuiscono tali proprietà).

La Vignarola, è un piatto vegetariano e conta kcal.180 a porzione; nella versione non vegetariana, nella pentola, ai cipollotti si aggiungono 50 gr. di pancetta tesa, e la porzione si arricchisce di kcal:85